Acceso: 8 gennaio, 2014 In: #nonpertinente, Parole

Snoopy-scrittoreFederico Platania, scrittore romano con all’attivo già diversi romanzi, sta conducendo da qualche tempo una serie di interviste a scrittori italiani cattolici o presunti tali. Ho letto il ciclo di interviste con interesse via via che Federico andava pubblicandolo sul suo blog, scoprendo scrittori che non conoscevo, ritrovandone altri che negli anni ho apprezzato.

Ora ha chiesto anche a me di rispondere alle stesse quattro domande. Non credo di dire nulla di nuovo e probabilmente non avrò mai  qualcosa in più da dire rispetto agli scrittori non cattolici. Meditando sulla questione ho però capito che (autocitandomi) “vorrei che chi mi legge cogliesse la presenza, in filigrana, di una nota irriducibile di speranza che è cristiana proprio in quanto non riconducibile a risorse puramente umane”.

Ecco, è una specie di programma, un manifesto tutto mio.

Cliccando qui trovate tutta l’intervista. Buona lettura.