Editing e Impaginazione

A un certo punto un testo deve assumere una forma. Ognuno la sua.

È il momento di lavorare su tutto ciò che, pur sostenendolo, resta invisibile. O meglio: percepito, ma non visto.

Scrivere un buon testo, per quanta fatica ti sia costata, non basta. Occorre revisionarlo sotto vari aspetti, molti dei quali legati alla lingua italiana, altri legati alle norme tipografiche. Fatto questo lavoro (e ci penserò io) il tuo testo sarà nelle condizioni migliori per essere stampato, letto e apprezzato. Un lavoro rigoroso ma per nulla meccanico, nel quale conta anche il mio gusto, la mia sensibilità e la mia capacità di interpretare correttamente il tuo stile. Un lavoro che non devi fare tu come autore ma una mente vergine rispetto al testo.

Di cosa stiamo parlando

L’editing di un manoscritto è un’attività di revisione editoriale finalizzata alla pubblicazione del testo, sia su carta che su ebook o pdf. Questa operazione si articola in 3 fasi.
L’editing formale. Ovvero quando la mia competenza sintattica, lessicale e grammaticale viene in aiuto all’abilità espressiva e della creatività dell’autore per ottenere un testo più espressivo, più chiaro e più coerente da un punto di vista formale.
L’editing contenutistico. In questa fase analizzo la struttura della storia o degli argomenti e mi concentro sulla veridicità (o, se parliamo di un’opera di fiction, sulla verisimiglianza) del contenuto. Verifico tutti i rimandi all’extra testo, citazioni incluse, e si controlla la bibliografia (se parliamo di un saggio).
L’editing grafico. Quando l’editor uniforma lo stile tipografico del testo alle norme in uso presso l’editore che lo pubblicherà. E lo impagina, insieme al paratesto (titoli, numeri di pagina, indici, indicatori di sezioni…), in modo tale da renderne la lettura fluida, piacevole ed efficace.
Con l’editing quindi vado a limare tutte le imperfezioni che durante la scrittura si creano, nonostante l’autore rilegga più volte il proprio lavoro. Non tocco mai lo stile – la voce di chi scrive e firma il libro – ma intervengo applicando precise regole di stile della lingua italiana, sistemando sintassi e grammatica, senza mai stravolgere un testo che non mi appartiene.

Ne parliamo perchè…

Hai scritto un testo piuttosto lungo (un saggio, un romanzo, una biografia, la storia della tua azienda, le tue memorie…) e ora quel testo ha bisogno di evolvere vero la sua forma leggibile, secondo norme linguistiche e tipografiche condivise. In questo modo sarà più facile sottoporlo a un editore o, nel caso tu scelga di autopubblicarlo, sarà bello e pronto per andare in stampa.

Funziona così

L’editing di un manoscritto è un lavoro oneroso in termini di tempo, che richiede varie competenze espressive, precisione e un’ampio ventaglio di conoscenze. Si tratta però di un’operazione fondamentale per dare al testo la sua forma definitiva: quella che il lettore si troverà in mano e attraverso la quale lo sperimenterà. Il costo dell’editing può variare molto, in funzione della tipologia di manoscritto, del contenuto e della lunghezza del testo, espressa in numero di cartelle. Per cartella si intende una pagina di 1.800 battute spazi inclusi.
Ti chiederò di spedirmi il testo in formato editabile così da ricavare velocemente il numero delle cartelle. Poi faremo una chiacchierata sul contenuto e allora sarò in grado di farti un preventivo. Se il costo ti va bene saggerai le mie capacità su alcune pagine di testo: solo se sarai soddisfatto procederò col resto della revisione, altrimenti lascerò stare.
Il solo servizio di impaginazione, pur non essendo un processo completamente automatizzato, richiede un tempo decisamente minore. Anche in questo caso il costo varia in base al numero di cartelle e alla forma grafica che si vuole ottenere: come è facile immaginare un romanzo è più semplice da impaginare di un testo scolastico. Per impaginare uso Adobe Indesign CC, il software di riferimento per l’impaginazione professionale. Posso generare sia un file destinato alla stampa tipografica che un ebook (formato epub) o un pdf (anche interattivo).

Cosa porti via con te

Il tuo testo, ma col vestito della festa, fluido e senza errori, impaginato come si conviene per la massima leggibilità.

A quale costo

Dipende dalla lunghezza del testo e, in misura minore, dal suo argomento. Per esempio, se devo formattare un testo scientifico, con formule matematiche e grafici, ci vorrà più tempo. Per calcolare quanto mi ci vorrà parto dalla cartella, che è la mia unità di misura. La forbice è però molto ampia. Per questo ti ho chiesto di ricevere il testo in formato editabile.

Facciamo due chiacchiere

Raccontami chi sei e cosa fai. E perché pensi che per il tuo business le parole siano importanti.

Preferisci sentire la mia voce?

Perfetto! Se non rispondo subito è perché - probabilmente - sto cercando di coniare il payoff perfetto per un cliente. Tranquillo, richiamerò!